X
Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione. Continuando la visita del sito l'utente accetta l'utilizzo dei cookie.    - OK -
Maggiori informazioni.

 Arte del Libro 

arte

Un Libro d’Arte è un manufatto realizzato utilizzando materiali preziosi sia per l’interno, il blocco del testo,
sia per l’esterno, la rilegatura, la copertina.


COME NASCE UN LIBRO D’ARTE

Scelta della carta

La carta è più preziosa quanto più fibra di cotone contiene. Una carta ricavata al 100% da fibra di cotone è la più pregiata in assoluto perché si può rovinare solo dal punto di vista meccanico, cioè può essere solo strappata ma non si deteriora con il passare del tempo. Per questo è la carta scelta nella maggiore parte dei casi per la realizzazione di un Libro d’Arte, opera non effimera ma pensata per durare nel tempo.
Le cartiere più importanti per la produzione di carte pregiate in Italia sono quelle di Fabriano e di Amalfi.

Stampa su pergamena

Arte del Libro è l’unica realtà artigianale in grado oggi di stampare su pergamena morbida. Questo grazie alla realizzazione di un tipo di pergamena di altissima qualità e, soprattutto, morbida come quella su cui si miniavano i codici medioevali. Su tale pergamena Arte del Libro ha stampato a torchio tre documenti di eccezionale rilevanza relativi a San Francesco: la lettera papale di Onorio III del 1223 e le uniche due lettere autografe esistenti del Santo.
Questa pergamena così preziosa può essere utilizzata anche per altre tecniche di stampa, compresa quella digitale, oppure la stampa in camera oscura per creare prodotti ugualmente preziosi ma diversi dal Libro d’Arte. La resa di stampa di una fotografia su pergamena morbida, per esempio, è di un livello che si può definire pittorico e di una preziosità assoluta.

Trattamento del foglio stampato

La prima operazione cui viene sottoposto il foglio stampato è la Piegatura. Viene piegato per formare l’ottavo o il quartino e fissare così la tipologia della Segnatura: l’elemento di base che può essere cucito (minimo un quartino perché un foglio solo non si può cucire) insieme con altre segnature per costituire il Blocco del testo. A mano dunque si fa la piega delle segnature e quindi la loro Raccolta, stendendo i fogli su un tavolo, per poi passare all’operazione successiva, la Cucitura.

Dopo aver cucito le segnature fra loro, si passa alla realizzazione del blocco-libro: prima si chiudono i fori delle cuciture per evitare che la colla penetri all’interno rovinando così le pagine; poi si passa all’incollatura del dorso e al rifilo del blocco.

Fatto questo, si passa alla Stondatura martellando il blocco con una mazzuola larga fino a ottenere la caratteristica rotondità del dorso dei libri antichi, assente nei libri stampati industrialmente.
Infine, una tecnica tutta italiana è quella di inserire un Soffietto, un foglio di carta reso tubolare che attaccato da una parte al corpo libro e dall’altra al dorso della copertina consente di aprire le pagine a 180° senza che si sciupi il dorso del volume. A questo punto il blocco interno del libro è completato.

Rilegatura

Per la rilegatura di un Libro d’Arte si ricorre senza eccezione alla pelle animale, che, per la sua stessa forma, può essere trattata solo artigianalmente.
Si possono impiegare pelli di capra, montone, bufalo eccetera, ma la pelle migliore, la più tenera e costosa, rimane sempre il vitello. Arte del Libro utilizza solo pelli non conciate con cromo ma esclusivamente con conce vegetali, accuratamente ingrassate con sego e tinte con anilina. Una copertura di qualità deve anche essere una copertura il più possibile “naturale”.
La pelle arriva ad Arte del Libro intera e viene lavorata esclusivamente a mano: nessun libro industriale potrà mai avere una copertina in vera pelle. La pelle, tagliata nel formato desiderato, viene quindi montata su piatti di legno. In fase di premontaggio si fanno tutte le lavorazioni che abbelliscono e impreziosiscono la copertura di un libro, come la doratura del dorso, le incisioni a caldo in oro o argento, l’inserimento di lamine di metallo serigrafate, fotografie, riproduzioni di dipinti eccetera.

Incasso e Opera di Copertina

Quando tutte le finiture della copertina sono completate si procede con l’Incasso, operazione durante la quale il blocco-libro viene inserito nella copertina e quindi incollato e centrato. L’Unghiatura prevede che sia lasciato uno spazio che può andare dai 5 millimetri al centimetro, detto appunto unghia, tra la fine della carta e la fine della copertina, spazio che serve a proteggere il bordo delle pagine dagli urti.
Importante anche il Capitello, cordoncino in pelle che serve a proteggere e ornamentare i due estremi del dorso. I Nervi infine, sono rilievi in pelle che, sempre sul dorso del volume, corrispondono allo spago delle cuciture, che servono soprattutto a irrobustire il dorso e a rievocare le rilegature all’antica.

L’ultima fase è costituita dall’inserimento dell’Opera di Copertina, che a seconda dei casi può essere una lamina di metallo serigrafato, oppure borchie d’argento o di bronzo e così via. Il libro è ora terminato e, come ogni prodotto di Arte del Libro, è sottoposto a un rigoroso controllo finale: per esempio dall’uniformità dell’unghia si rileva se il libro è stato incassato correttamente oppure no. Solo gli esemplari impeccabili vengono numerati e firmati nel Colophon e passano quindi all’imballaggio e all’immagazzinamento, pronti per la spedizione.



IL TUO LIBRO D’ARTE

Ogni Libro d’Arte è l’esito finale di un progetto che vede coinvolto nella fase iniziale il cliente, un progetto che rispecchia il gusto raffinato di una committenza che ancora crede nel valore dell’unicità.

Libri per eventi

Ognuno può avere un proprio codice miniato. Un Libro d’Arte può essere infatti personalizzato in ogni dettaglio: formato, numero di pagine, tipo di copertina, e diventare il prezioso contenitore di memorie familiari legate a eventi come matrimonio, battesimo, cresima, o a risultati di rilievo nella professione o nel campo dell’arte.
In questi casi, proprio per la maggiore consultazione cui il libro è destinato, la copertina è garantita rigorosamente atossica secondo gli standard internazionali.

Non solo libri

Arte del Libro propone anche una serie di prodotti personalizzati come per esempio diari su cui sia impresso lo stemma di famiglia, fotografie stampate a torchio su pergamena per la copertina o l’interno di un taccuino dove possono essere riprodotti scritti o disegni personali. L’unicità e l’esclusività di tali opere le rende ideali anche come regalo, per esempio come agende insignite del logo di un’azienda o di una banca che vogliano distinguersi per la grande raffinatezza.

Ogni creazione di Arte del Libro per la preziosità dei materiali e la competenza artigianale con cui è realizzata è destinata a durare nel tempo.